Blue Pink Green Purple Red




Fabrizio Corona è latitante, ma aggiorna Facebook con la geolocalizzazione

Fabrizio Corona

Come saprete, Fabrizio Corona è latitante, dopo la condanna definitiva della Cassazione a cinque anni di reclusione, mille euro di multa e l’interdizione perpetua dai pubblici uffici per il caso legato all’ex calciatore della Juventus, David Trezeguet. Ma la sua irreperibilità potrebbe a breve finire, visto che Corona ha ben pensato di aggiornare la sua pagina Facebook con la geolocalizzazione attivata.

In questo modo, il fotografo avrebbe rivelato ai suoi fan (e al mondo) di trovarsi a Quarto Oggiaro, in Lombardia, luogo dal quale tra parentesi provengono anche alcuni altri aggiornamenti dei giorni scorsi. Geolocalizzazione che in realtà sembra essere attivata a intermittenza sulla pagina di Corona, che potrebbe però essere aggiornata anche da altre persone, oltre a lui, per quanto ne sappiamo.

Una citazione di Franz Kafka nell’aggiornamento in questione, avvenuto alle ore 14.49 di oggi. Adesso, le possibilità sono due: o Corona si trova veramente lì e non ha idea di aver attivato la geolocalizzazione per postare l’aggiornamento, o appunto quest’ultimo è stato effettuato da qualcun altro con un dispositivo posizionato nella stessa località indicata dalla pagina qualche giorno fa.

In realtà ci sarebbe anche una terza spiegazione: basta cercare su Google Facebook geolocation spoof per rendersi conto che esistono tanti modi, almeno sulla carta e tutti da verificare, per spoofare la propria posizione su Facebook, traendo così il social network in inganno facendogli credere di trovarsi in un posto diverso da quello dal quale ci si connette realmente.

Immaginiamo che nel giro di poche ore sapremo la verità.

Foto | Getty Images

Vai alla notizia

“Anche Gesù avrebbe usato Facebook”, la chiesa ai tempi dei social network

FacebookLa chiesa ai tempi di Facebook? Se dovessimo valutare solo le parole di Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, il nostro giudizio non sarebbe affatto negativo (anche a fronte dello sbarco di papa Benedetto XIV su Twitter): “Anche Gesù – ha spiegato il cardinale, durante un convegno sulla necessità di sfruttare tutte le forme di comunicazione, per avvicinarsi ai giovani – se nascesse oggi, si sarebbe iscritto a Facebook per comunicare?. La chiesa, però, non è solo Sepe, che, in effetti, ha ammesso di aver avuto non poche difficoltà, quando decise di creare un profilo Facebook.

Mi dissero – ha spiegato, facendo riferimento alla reazione dei suoi colleghi – ‘Che fai, vai su Fb?’, e pensare avevo difficoltà a gestire il numero di contatti giornalieri. Oggi il Papa, Benedetto XVI, è su Twitter, io lo farò, se servirà?.

La chiesa, insomma, non è costituita da soli conservatori (anche perché qualcuno non sa che Facebook “è nato? nel Cinquecento, mica adesso!); le parole di Sepe ne sono una chiara testimonianza:

Non potrebbe essere altrimenti perché si costruisce sulla comunicazione l’identità stessa della Chiesa, chiamata ad annunciare la grande notizia. Non avrebbe avuto senso la venuta di Gesù se non avesse detto e fatto le cose che oggi narriamo. In alcuni periodi della storia la Chiesa non è stata all’altezza di comunicare, nell’ultimo periodo non sempre è riuscita a stare al passo con i tempi, facendosi travolgere dal tecnicismo che avanza“.

E poi ancora, in conclusione:

È importante che la Chiesa prenda coscienza del fatto che bisogna essere parte attiva e non solo subire?.

Saranno d’accordo proprio tutti con il cardinale? Chissà…

Vai alla notizia

Ruzzle: come funziona e si gioca, consigli e trucchi – Rete24


Rete24
Ruzzle: come funziona e si gioca, consigli e trucchi
Rete24
Si possono sfidare i propri amici su Facebook e Twitter, ma la cosa bella è se lo si fa senza trucchi, così che si possa mettere alla prova la propria abilità. Una partita a Ruzzle è suddivisa in 3 round da 2 minuti ciascuno e l'utente che fa più punti

Vai alla notizia

Ruzzle: come funziona e si gioca, consigli e trucchi – Rete24


Rete24
Ruzzle: come funziona e si gioca, consigli e trucchi
Rete24
Si possono sfidare i propri amici su Facebook e Twitter, ma la cosa bella è se lo si fa senza trucchi, così che si possa mettere alla prova la propria abilità. Una partita a Ruzzle è suddivisa in 3 round da 2 minuti ciascuno e l'utente che fa più punti

Vai alla notizia

Pet Rescue Saga soluzione livelli 1 – 10 – Facebook Giochi


Facebook Giochi
Pet Rescue Saga soluzione livelli 1 – 10
Facebook Giochi
In un articolo precedente vi avevamo messo in guardia sull'uso di alcuni trucchi e cheat per Pet Rescue Saga poco sicuri, in questo articolo cominciamo a dare qualche suggerimento per passare i livelli da 1 a 10, anche se si tratta di livelli talmente

altro »

Vai alla notizia

Uomini e donne gossip, Leonardo e Misha fidanzati – Gossipmag

Uomini e donne gossip, Leonardo e Misha fidanzati
Gossipmag
Natalia è felicemente fidanzata, ma non con Leonardo. Su Facebook i fan avevano più volte attaccato Leonardo per aver lasciato Diletta per colpa di un'altra donna. Spesso Leonardo si è difeso, ma poi è nata un'altra querelle a distanza tra Diletta e

altro »

Vai alla notizia

Ruzzle: regole e trucchi per vincere – UrbanPost


UrbanPost
Ruzzle: regole e trucchi per vincere
UrbanPost
Come sapete Ruzzle il nuovo gioco del web che mette uno di fronte all'altro ( via internet) i giocatori di Facebook e Twitter, ha come tutti i giochi delle regole e dei trucchi, vediamone alcuni insieme… ruzzle. La regola come sappiamo è di comporre

Vai alla notizia

"Zero gioielli, poco trucco, sobrietà" – La Repubblica


La Repubblica
"Zero gioielli, poco trucco, sobrietà"
La Repubblica
Se di contenuti nel manuale non ce ne sono, si ricorda che sarà attivo un sito e una pagina Facebook apposita dove i candidati potranno studiare programmi, schede e rassegna stampa. Poi i consigli pratici, dai più ingenui a quelli più sofisticati

altro »

Vai alla notizia

“Nell’art.21 c’è la nostra ragion d’essere?. Lettera aperta ai candidati … – articolo21 (Comunicati Stampa)


articolo21 (Comunicati Stampa)
“Nell'art.21 c'è la nostra ragion d'essere?. Lettera aperta ai candidati
articolo21 (Comunicati Stampa)
C'è chi è stata per me maestra di coraggio, e chi una firma da leggere la mattina, insieme al caffè. Con qualcuno abbiamo fatto qualche festa, brindato, suonato, cantato insieme. Con tutti siamo amici Facebook . Roberto, Saverio, Rosaria, Sandra e

Vai alla notizia

Pet Rescue Saga Trucchi – Facebook Giochi (Blog)


Facebook Giochi (Blog)
Pet Rescue Saga Trucchi
Facebook Giochi (Blog)
Peccato che per attivare questo software poi si debba inserire il proprio account e la password di Facebook col risultato che qualcuno scoprirà i nostri dati riservati se non addirittura potrà rubarci i nostri account di Facebook. Ad esempio, uno di

Vai alla notizia

click here | http://www.download-jet.com/ | http://www.johnlongstreth.com/ | http://www.musician-net.com/